Noi persone …

 

noi-personne

Noi persone dovremmo iniziare a contare le foglie degli alberi
Piuttosto che i soldi nel conto in banca e nel portafogli.
Noi persone dovremmo ascoltare il canto gentile del vento
Piuttosto che le voci ringhianti provenienti dal Parlamento.
Noi persone dovremmo commuoverci davanti a un tramonto
E non per la vittoria della nostra squadra del cuore o di un partito.
Noi persone dovremmo amare i monti, il cielo, le stelle, il mare
E non il successo, la voglia di potere, di ricchezza e il desiderio di imbrogliare.
Noi persone, dovremmo ringraziare mille volte ogni giorno il creato
Per i suoi doni che senza rispetto disintegriamo e distruggiamo
Perché preferiamo veder crescere un grattacielo piuttosto che un fiore
Perché preferiamo essere terribilmente umani piuttosto che meravigliosamente fatti di natura.

 

Elena Caldera

 


This entry was posted on in homepage. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *